USMIA INTERFORZE INCONTRA I VERTICI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA: ALLOGGI, ASILI E TRASPORTI I TEMI DEL CONFRONTO.

Il sindacato Usmia Interforze con Alfonso​ Montalbano per i Carabinieri,​ Carlo Iacobelli e Raffaele Braccio per l’Esercito, ha incontrato a Bologna l’Assessore al bilancio della Regione Emilia Romagna​ Paolo Calvano, in rappresentanza del Presidente Stefano Bonaccini. I referenti USMIA hanno rappresentato la necessità che anche in questa regione i militari delle forze armate, al pari delle forze dell’ordine, abbiano la possibilità di viaggiare sui mezzi regionali in modo gratuito. Questo anche al fine di andare incontro alla crescente richiesta di sicurezza sui mezzi pubblici.
E’ stata affrontata la mancanza in Emilia di bandi che possano facilitare l’acquisto di una prima casa per i militari, carenza che influisce sulla stabilizzazione delle famiglie in questa regione.
In ultimo si è parlato della possibilità, a livello regionale, di un riconoscimento di punteggi per l’accesso agli asili nido, parlando anche dell’ opportunità di poter sfruttare alcuni  locali delle grandi  caserme, che, con dei minimi investimenti, potrebbero diventare asili non solo per i figli degli appartenenti alle forze armate ma fruibili da​ tutta la cittadinanza. L’assessore Calvano si è reso disponibile a valutare ogni possibile collaborazione e le istanze scaturite dall’odierno incontro, richiesto da USMIA, saranno sottoposte al Presidente Bonaccini.

L’impegno sindacale di USMIA continuerà in accordo con le altre realtà e amministrazioni del territorio con incontri già programmati nei prossimi mesi.

Bologna​ 16/09/2022

LA SEGRETERIA GENERALE

Torna in alto