USMIA fa gli Auguri al Nuovo Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Carmine Masiello

L’Unione Sindacale Militare Interforze Associati – USMIA, voce dei militari italiani, si unisce nell’entusiasmo nazionale nel congratularsi con il Generale di Corpo d’Armata Carmine Masiello per la sua prestigiosa nomina a Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Italiano.

Il Generale Masiello porta con sé una ricca esperienza e una profonda competenza, suscitando grande fiducia nell’USMIA per la sua capacità di leadership nel guidare le forze armate italiane in questo momento di particolare rilevanza.

L’USMIA auspica una stretta collaborazione con il Generale Masiello per affrontare le sfide future e garantire la sicurezza e la difesa del nostro amato Paese e il benessere dei militari.

Auguriamo al Generale Masiello un mandato di successo e la realizzazione piena dei suoi obiettivi, che sicuramente porteranno vantaggi tangibili all’Esercito e all’Italia nel suo complesso.

Inoltre, desideriamo esprimere un sentito ringraziamento al Capo di Stato Maggiore, il Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino, per la sua disponibilità e apertura e lungimiranza verso la nuova realtà sindacale.

Roma 15 febbraio 2024

Il Segretario Generale

1° Lgt. Leonardo NITTI

Torna in alto