USMIA Esercito: Riconoscimento dell’Indennità di Disagiata a Persano

USMIA Esercito ha deciso di affidare allo Studio Legale dell’Avv. Francesco Ganci la valutazione per presentare un ricorso volto a ottenere il riconoscimento dell’indennità supplementare di impiego operativo ex art. 16 della legge 78/1983, nota come “indennità di disagiata sede”, nella misura mensile del 50% per il servizio prestato presso i reparti ubicati nella sede di Persano (SA). Questo ricorso mira a ottenere l’annullamento o la dichiarazione di nullità degli atti sfavorevoli adottati dalla linea gerarchica e a porre rimedio all’ingiustizia derivante dall’illegittima riduzione di tale indennità, come stabilito dalla sentenza n. 01248/2024 della Terza Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania – Sezione staccata di Salerno.

Secondo lo Studio Legale Ganci, i militari che prestano servizio presso il comprensorio militare di Persano hanno diritto al riconoscimento dell’indennità supplementare di impiego operativo nella misura mensile del 50%, poiché la modifica sarebbe dovuta intervenire con Decreto Interministeriale e non con la determina dirigenziale del Comandante delle caserme e dello Stato Maggiore dell’Esercito Italiano.

Il ricorso sarà interamente finanziato da USMIA Esercito, anche in caso di soccombenza, a favore dei propri associati. Potrà essere sottoscritto entro il 26 luglio 2024. Per aderire, gli iscritti e coloro che hanno deciso di transitare in USMIA dovranno contattare i rispettivi riferimenti regionali del sindacato.

L’Avv. Francesco Ganci collabora frequentemente con la segreteria di USMIA, affrontando numerosi ricorsi in favore degli iscritti e fornendo un’importante consulenza per la predisposizione delle memorie ostative e la presentazione di ricorsi al TAR nei casi di trasferimento del personale, ottenendo riscontri positivi significativi.

USMIA Esercito ribadisce il suo impegno nel tutelare i diritti dei propri associati e nell’assicurare che ogni militare riceva il giusto riconoscimento per il proprio servizio.

Diventa nostro socio. USMIA al fianco di chi serve, sempre.

Roma 4 luglio 2024

La Segreteria Nazionale

Torna in alto