USMIA Esercito: Novità sulla Direttiva 8002 Direttiva sull’istituto dello Straordinario. Accolte le richieste di USMIA.

Accolte le richieste diUSMIA

USMIA Esercito è soddisfatta di presentare le recenti novità introdotte nella nuova direttiva sullo straordinario, mirate a migliorare le condizioni lavorative e a garantire un adeguato bilanciamento tra le esigenze operative e quelle personali del personale militare.Tra le principali novità, si evidenziano:

  1. Flessibilità dell’Orario di Servizio: Introdotta la possibilità di articolare l’orario di servizio con criteri di flessibilità, da attuarsi in fasce temporali entro le quali è consentito l’inizio (07:00-09:00) e il termine (15:30-17:30). 

La fruizione dell’orario flessibile può essere concessa previa valutazione del Comandante di Corpo finalizzata a contemperare le esigenze familiari e personali del militare istante con le esigenze di servizio volte a garantire l’efficacia e la prontezza della componente terrestre dello strumento militare. Detta autorizzazione è:

  • Da valutare caso per caso;
  • A carattere temporale;
  • soggetta a sospensione o revoca da parte del Comandante di Corpo, nei casi in cui le esigenze istituzionali/funzionali risultino incompatibili con l’autorizzazione concessa.

2. Aggiornamento dei Compensi: Gli importi dei compensi connessi con l’orario di lavoro sono stati aggiornati in linea con le ultime disposizioni di concertazione.

3. Trattamento Economico per le Nuove Figure di VFI/VFT: Sono state aggiornate le disposizioni riguardanti il trattamento economico delle nuove figure dei VFI/VFT.

4. Disciplina del Lavoro Straordinario: Sono state aggiornate le disposizioni relative al tetto massimo per la retribuzione del lavoro straordinario.

5. Recupero Compensativo: Sono state definite nuove disposizioni per la fruizione del recupero compensativo, con particolare attenzione al personale in rientro da missioni all’estero.

6. Indennità di Prontezza Operativa: Sono state inserite le disposizioni applicative dell’indennità di prontezza operativa introdotta con DPR n. 56/2022.

7. Orario di Lavoro e Festività: Sono stati aggiornati i regolamenti in materia di orario di lavoro e fruizione delle festività, con particolare riferimento ai volontari in FP (VFI).

8. CFI/CFG e Legge n. 119/2022: Sono state apportate modifiche alle disposizioni relative a CFI/CFG per il personale VFI/VFT in conformità con le novità introdotte dalla legge n. 119/2022.

9. Precisazioni sulla Disciplina del CFI: Sono state fornite precisazioni in merito alle attività remunerabili con il compenso, all’attivazione della finestra operativa e ai contenuti essenziali degli ordini di operazione.

Queste novità rappresentano un passo avanti nella valorizzazione del personale militare e nell’adattamento alle esigenze operative contemporanee. USMIA rimane impegnata nel garantire il rispetto dei diritti e delle condizioni lavorative dignitose per tutti i militari. Ricordiamo che USMIA Esercito ha proposto alcune di queste migliorie, tra cui proporre l’orario flessibile.

Ringraziamo il lavoro fatto dal Primo Reparto dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Roma 28 febbraio 2024

La Segreteria Generale

Torna in alto