USMIA e UNMS: Collaborazione Rafforzata per la Tutela dei Militari e dei Mutilati per Servizio

Questa mattina USMIA ha partecipato con grande entusiasmo all’assemblea annuale dei soci dell’UNMS (Unione Nazionale Mutilati per Servizio), tenutasi a Roma. L’incontro è stato un’importante occasione per rafforzare i legami e collaborare con un’associazione che rappresenta un pilastro nel sostegno dei mutilati per servizio.

USMIA desidera esprimere i più sentiti ringraziamenti al Presidente Nazionale dell’UNMS, Antonino Mondello, il Presidente del Lazio Perroni Diaspro al Presidente di Roma, Cav. Ufficiale Benedetto Franchino, per l’accoglienza e l’organizzazione dell’evento.

L’assemblea ha visto la partecipazione attiva di diverse figure di rilievo di USMIA, tra cui, Leonardo Nitti, Segretario Generale, Giuseppe Fracchiolla, Segretario Regionale Lazio Esercito, Edoardo Tranfaglia, Dirigente Nazionale USMIA Marina e Guardia Costiera, Mario Carrano, Segretario Territoriale USMIA Esercito di Rieti.

Durante l’incontro, Leonardo Nitti ha portato i saluti del Presidente Girone e dei Segretari Generali della Marina, Roberto Mangione, e dei Carabinieri, Carmine Caforio, estendendo il caloroso saluto anche da parte di tutti i soci di USMIA.

L’assemblea ha rappresentato un momento di grande importanza per condividere obiettivi comuni e rafforzare la collaborazione tra le due associazioni, mirando a tutelare e valorizzare il personale militare e i mutilati per servizio.

USMIA rinnova il suo impegno a lavorare a fianco dell’UNMS e di tutte le organizzazioni che condividono la missione di supportare coloro che hanno servito con dedizione il nostro Paese.

Roma 15 giugno 2024

La Segreteria Generale

Torna in alto