USMIA: Celebrazione della “Giornata della Marina Militare”

A tutti i nostri colleghi “marinai”, a tutti gli uomini e donne della Marina Militare,

In occasione della Festa della Marina, USMIA Interforze ed in particolare USMIA Marina e Guardia Costiera, estende i suoi più sinceri auguri a tutti coloro, che con dedizione e coraggio difendono ed onorano la nostra Nazione.

Il 10 giugno di ogni anno la Marina Militare celebra questa importante ricorrenza per commemorare l’audace impresa del 1918, quando il capitano di corvetta Luigi Rizzo e il guardiamarina Giuseppe Aonzo, a bordo delle motosiluranti MAS 15 e MAS 21, affondarono la corazzata austro-ungarica Santo Stefano.

Questa vittoria in mare segnò un momento cruciale nella nostra storia, influenzando non solo l’esito della Prima guerra mondiale ma anche il morale di un’intera nazione.

Ricordare queste giornate è fondamentale per i marinai e soprattutto per la Dirigenza di USMIA Marina e Guardia Costiera, poiché ci lega a un patrimonio di valori e tradizioni che trascendono il tempo.

È un momento per riflettere sul nostro ruolo nella protezione della Nazione e dei suoi cittadini, garantendo la sicurezza dal mare e sul mare.

È anche un’occasione per rinnovare il nostro impegno verso attività umanitarie ed emergenziali, di soccorso e assistenza.

Ricordando a tutti che la Festa della Marina ci unisce nel ricordo delle gesta eroiche dei nostri predecessori, che ci ispira a portare avanti con orgoglio la missione che ci è stata affidata auguriamo buona Festa della Marina a tutti voi, che con onore portate avanti l’eredità della nostra gloriosa Marina Militare.

Roma 10 giugno 2024

La Segreteria Generale

Torna in alto