USMIA Carabinieri: Nuova uniforme di servizio per i Carabinieri

In data 19 dicembre 2020 il I Reparto – SM – Ufficio Addestramento e Regolamenti, con lettera Nr.733/246-2-2008 Add e Reg. di prot., informava i Comandi Legione che era stata avviata la distribuzione dei capi di vestiario della nuova linea uniformologica per Tenenze e Stazioni. 

Ad oggi, nonostante gli interventi effettuati dai competenti Uffici di SM del Comando Generale, continuano a pervenire segnalazioni da parte del personale che lamenta la mancata assegnazione della nuova uniforme tecnica e dei relativi accessori; materiale, questo, che sembrerebbe sia disponibile presso i magazzini vestiario Legionali. 

Inoltre, giungono notizie che alcuni Comandanti, ai vari livelli della linea gerarchica, avrebbero disposto di far indossare la nuova uniforme solo quando tutto il personale verrà completamente approvvigionato. 

USMIA Carabinieri, per il tramite l’Ufficio Relazioni Sindacali del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, chiede di interpellare gli Uffici competenti affinché valutino l’opportunità di effettuare un ulteriore intervento teso a fare chiarezza circa le disposizioni in argomento, ribadendo che il personale già in possesso della nuova divisa potrà indossarla purché venga garantita l’uniformità dell’equipaggio

Allo scopo di lasciare completa autonomia ai Comandanti di Tenenze e Stazioni, si propone altresì che gli stessi – IN BASE AL SERVIZIO DA SVOLGERE – possano decidere quando indossare l’uniforme ordinaria con omerale oppure quella tecnica; in quest’ultimo caso, in deroga al principio di uniformità, il militare autista non sarà obbligato a vestire l’uniforme ordinaria. 

Questa Associazione, al fine di avere un quadro completo della situazione, mette a disposizione del personale i seguenti contatti ove potranno essere segnalate ulteriori eventuali criticità:- 

– Carmine Miraglia 348.6084548 

– Marco Azzarello 331.3628981 

Roma,21.11.2021 

Il Segretario Generale

Carmine Caforio

Torna in alto