PRIMO CONVEGNO NAZIONALE SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA “CARTABIA” ORGANIZZATO A MODENA VENERDÌ 20 GENNAIO 2023.

“QUALI NOVITA’ PER LA POLIZIA GIUDIZIARIA?”



Domani, venerdì 20 gennaio,con inizio alle ore 14.00, si terrà a Modena il primo convegno nazionale organizzato dal sindacato USMIA Carabinieri sulle novità introdotte dal D.lgs n.150/22, entrato in vigore il 30 dicembre 2022, c.d. “Riforma Cartabia”, in particolare nella parte riguardante la polizia giudiziaria al fine di comprendere i nuovi assetti e, soprattutto, le “nuove” attività richieste agli operatori di polizia.

L’obiettivo che si prefigge questo incontro è quello di fornire indicazioni sulle attività che la polizia giudiziaria è tenuta a sviluppare secondo le nuove disposizioni introdotte dalla riforma e, più in generale, nel contesto di quelle previste dall’art. 55 c.p.p. (Funzioni della polizia giudiziaria).

Trattandosi di un testo molto complesso si è avvertita l’utilità e, ancor di più, l’esigenza di un approfondimento con esperti del settore, motivo per cui il sindacato USMIA Carabinieri – ha ritenuto importante organizzare il citato incontro, anche per dare seguito alle molteplici segnalazioni pervenute dai propri iscritti e non, le quali evidenziano, a fattor comune, il sostanziale disorientamento nell’applicazione della nuova normativa che di fatto non ha trovato pronti gli operatori del settore: si faccia riferimento, a titolo esemplificativo, alle nuove modalità di documentazione degli atti destinati a contenere le dichiarazioni delle persone a vario titolo coinvolte nel procedimento, prevedendo, accanto all’ordinario verbale riassuntivo, la documentazione mediante riproduzione audiovisiva o fonografica, per un numero significativo di ipotesi di reato; si tenga in considerazione che tali apparecchiature non sono in dotazione alla maggior parte dei reparti.

Al fine di consentire a quanti vogliano prendere parte al convegno, ma impossibilitati a raggiungere la Città di Modena, è stato predisposto un collegamento streaming al quale hanno già aderito numerosissimi colleghi da tutta Italia; circostanza, questa, che induce a pensare che il problema è particolarmente avvertito.

Al convegno che, come anticipato, si terrà domani a Modena, Largo Pucci, presso la sala “Pucci”, messa gentilmente a disposizione dal Comune di Modena, interverranno il Prof. Luigi Foffani, ordinario di Diritto Penale di Unimore, l’Avv. Cosimo Zaccaria, Penalista del foro di Modena, il Prof. Filippo Maria Bisanti, Docente di Diritto presso l’Università degli Studi di Trento e il Prof. Francesco Diamanti docente di diritto penale di UNIMORE. Inoltre, ci sarà un confronto con il Legislatore con la partecipazione delle parlamentari Daniela Dondi (FdI) e Stefania Ascari (M5s), che hanno accolto l’invito. (Qui è possibile scaricare il programma dell’evento).

Roma 19 gennaio 2023

Alfonso Montalbano – Direttivo Nazionale


IL SEGRETARIO GENERALE
Carmine CAFORIO

Torna in alto