PRIMA ASSEMBLEA SINDACALE DI USMIA CARABINIERI PRESSO IL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI MODENA E PRESSO LE COMPAGNIE CARABINIERI DI CARPI, SASSUOLO E PAVULLO NEL FRIGNANO

Nelle giornate dell’ 11 e 12 ottobre prossimo, i rappresentanti Nazionali e locali di USMIA Carabinieri, terranno delle assemblee sindacali ai Carabinieri della Provincia di Modena.

Un evento storico poiché è la prima volta, in più di duecento anni, che all’interno di una caserma dei Carabinieri di Modena si svolge un’assemblea sindacale, frutto questo dell’apertura del Parlamento Italiano con l’approvazione della legge 46 del 2022 che ha consentito, anche ai militari, l’iscrizione ad associazioni sindacali a carattere militare.

Alfonso Montalbano, segretario Nazionale di Usmia Carabinieri ha dichiarato: fino a poco tempo fa era impensabile una cosa del genere, oggi sì è compreso l’importanza di una rappresentanza sindacale che possa portare avanti le criticità della nostra professione, Uniti, come nel motto di Usmia Carabinieri.

L’Associazione, già attiva da qualche anno in Provincia, presenterà la propria organizzazione e intende quindi ampliare la platea degli iscritti incontrando gli attuali aderenti per partecipare insieme nel raccogliere le problematiche da rappresentare ai vertici dell’Arma.

Saranno presenti esponenti sindacali USMIA nazionali che presenteranno i servizi di consulenza offerti ai propri iscritti, come gli sportelli previdenziale, medico – legale, di consulenza in materia giuridica e disciplinare, di consulenza psicologica gratuita a favore degli associati e dei loro familiari, bambini compresi. Oltre a questo sarà presentata la polizza tutela legale che copre sia i militari che la famiglia dei colleghi iscritti in ambito civile penale e amministrativo, polizza unica nel suo genere, che permette addirittura la scelta del legale da parte degli aderenti.

Saranno illustrati i temi programmatici su materie di particolare interesse, quali il trattamento economico di attività e di quiescenza, le criticità in materia alloggiativa, di protezione sociale ovvero il contributo che può essere fornito in materia di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro e nel campo della formazione e dell’elevazione culturale.

Oltre al Segretario Generale di Usmia Carabinieri Carmine CAFORIO sarà presente la Segretaria Regionale alle pari Opportunità Teresa Panza, il Segretario Nazionale Alfonso Montalbano, i Segretari Provinciali Angelo DE SIMONI, Martino RUSSO e Giuseppe QUARTA, e sarà presente anche il capo dipartimento trattamento economico Pasqualino AMATO.

La galassia USMIA si presenta quindi completa di tutti i servizi per dare una copertura globale alle esigenze dei colleghi.

Roma, 07/10/2023

IL SEGRETARIO NAZIONALE
Alfonso MONTALBANO

Torna in alto