Improvvisa scomparsa del dirigente di usmia, il C° 2′ cl Np Francesco  FRISINA.

Con enorme tristezza noi tutti, associati di Usmia, abbiamo appreso che è  venuto a mancare improvvisamente il C° 2′ cl Np Francesco  FRISINA, in servizio a Catania.   “Ciccio”, cosi come era chiamato dagli amici più stretti, è stato per noi un membro di spicco nel progetto di associazione sindacale, arrivando a guadagnarsi la nomina dirigenziale e divenendo   un punto di riferimento importante per gli associati  di  Usmia in Sicilia.
I colleghi della Capitaneria di porto di Catania hanno perso un esperto e valido collega, noi di Usmia abbiamo perso un amico.
I nostri pensieri con affetto e vicinanza sono rivolti alla  moglie ed alle tre bimbe  che in maniera tragica hanno perso un marito ed un padre affettuoso e presente.
Buon viaggio amico, e che la terra ti sia lieve.

Catania, 14 giugno 2022

LA SEGRETERIA GENERALE

Torna in alto