USMIA: Approvata la legge concernente le “Norme sull’esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di Polizia a Ordinamento Militare”.

Per USMIA Carabinieri, la tanto attesa notizia di oggi, è solo una tappa importante ma non di certo un traguardo.

Una Legge che va corretta e integrata altrimenti lo strumento innovativo per tutelare i diritti del personale – peraltro a pagamento – non sarà efficace o perlomeno adeguato alle esigenze di migliaia di Uomini e Donne con le stellette.

Non si può rischiare che una svolta epocale così tanto attesa, venga interpretata come un’inutile tassa da evitare; se accadesse una cosa del genere sarebbe un fallimento per tutti, in primis per il Governo.

USMIA CARABINIERI, avvalendosi del sodalizio interforze, ha già approvato un tavolo tecnico composto da esperti in materia i quali, attraverso un confronto sinergico con le altre Forze Armate associate, forniranno un contributo di pensiero teso a migliorare l’attuale impianto normativo.

LA SEGRETERIA GENERALE CARABINIERI

Roma, 20 aprile 2022

Torna in alto