Nome dell'autore: xicarox

CONTINUA LA CACCIA ALLE STREGHE! SIAMO STANCHI DI SUBIRE PRESSIONI PSICOLOGICHE E PROCESSI MEDIATICI SOMMARI CHE “INFANGANO” LE NOSTRE ONORATE DIVISE

RIPORTIAMO LA GIUSTIZIA NELLE AULE DEL TRIBUNALE: LA RESPONSABILITÀ PENALE È PERSONALE!

Basta pressioni psicologiche e processi verbali mediatici. Riportiamo la Giustizia nelle aule del Tribunale!

CONTINUA LA CACCIA ALLE STREGHE! SIAMO STANCHI DI SUBIRE PRESSIONI PSICOLOGICHE E PROCESSI MEDIATICI SOMMARI CHE “INFANGANO” LE NOSTRE ONORATE DIVISE

RIPORTIAMO LA GIUSTIZIA NELLE AULE DEL TRIBUNALE: LA RESPONSABILITÀ PENALE È PERSONALE!
Leggi tutto »

REVISIONE URGENTE DEL SERVIZIO DI SOTTUFFICIALE DI GIORNATA / ADDETTO ALLA RICEZIONE DENUNCE

Questa Segreteria Regionale esprime profonda vicinanza e solidarietà al collega che lo scorso sabato 9 marzo, in servizio quale Sottufficiale addetto alla ricezione denunce presso il Comando Provinciale Carabinieri di Udine, veniva aggredito da un soggetto in stato di agitazione psicofisica. A seguito di tale evento, il militare riportava lesioni agli arti superiori e al

REVISIONE URGENTE DEL SERVIZIO DI SOTTUFFICIALE DI GIORNATA / ADDETTO ALLA RICEZIONE DENUNCE Leggi tutto »

L’ALLARME SICUREZZA DELL’U.S.M.I.A. CARABINIERI: OCCORRONO PIÙ TUTELE E REGOLE DI INGAGGIO CHIARE, ALTRIMENTI “DISARMATECI”!

MANIFESTAZIONI NON AUTORIZZATE: IN CHE MODO E CON QUALI MEZZI VA CONTENUTA/RESPINTA UNA FOLLA TUMULTUOSA?

Maggiori tutele o disarmateci!

L’ALLARME SICUREZZA DELL’U.S.M.I.A. CARABINIERI: OCCORRONO PIÙ TUTELE E REGOLE DI INGAGGIO CHIARE, ALTRIMENTI “DISARMATECI”!

MANIFESTAZIONI NON AUTORIZZATE: IN CHE MODO E CON QUALI MEZZI VA CONTENUTA/RESPINTA UNA FOLLA TUMULTUOSA?
Leggi tutto »

MODENA: INDAGATI 6 CARABINIERI.

L’AMMINISTRAZIONE NON ADOTTI PROVVEDIMENTI AFFRETTATI, MA OFFRA SUPPORTO E FIDUCIA

Atto dovuto e garantista quello adottato dalla Procura di Modena nei confronti dei 6 Carabinieri che, a vario titolo, sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati a seguito della morte di T. S., tunisino 30enne, rinvenuto cadavere la mattina del 15 ottobre 2023 in un parcheggio sito nei pressi della stazione ferroviaria. Lo dichiara in

MODENA: INDAGATI 6 CARABINIERI.

L’AMMINISTRAZIONE NON ADOTTI PROVVEDIMENTI AFFRETTATI, MA OFFRA SUPPORTO E FIDUCIA
Leggi tutto »

Torna in alto